Informazioni personali

Ariccia, Roma, Italy
Mi chiamo Beatrice, ho 42 anni, sono di Bologna e dal 2004 vivo ad Ariccia. Sono sposata con Livio (marito e compagno di vita meraviglioso) e ho tre figli Carlotta 11 anni, Federico 8 anni, Chiara 3 anni.. e visto che ci sentivamo un po' "soli" da un anno e' arrivata Mary (una fantastica bulldog inglese)! Ah dimenticavo Raimondo il nostro coniglio nano di 4 anni! Adesso si che siamo al completo. Che dire della mia vita: e' sicuramente caotica e frenetica pero' e' proprio meravigliosa. Sono un medico, amo il mio lavoro e la mia passione segreta e' la cucina. Adoro spentolare e sorprendere i miei bambini ogni giorno con qualcosa di diverso e gustoso. La cucina fa parte dei miei ricordi d'infanzia: che bello da piccoli la domenica a pranzo da nonna Tina con le sue "lasagne verdi" e il 'fiordilatte"!!. E che dire della mia mamma Simonetta che ogni compleanno ci preparava la sua sublme torta nera. Credo che ogni bambino dovrebbe avere la possibilità' di crescere con questi ricordi nel cuore,sono sensazioni che ti tengono compagnia e ti aiutano anche nei momenti più' difficili. Ho pensato a un blog perché' volevo un quaderno virtuale dove scrivere tutte le mie ricette.

mercoledì 26 novembre 2014

Biscotti nocciole, mandorle e cioccolato









Ingredienti


500 Gr farina 00
100 Gr burro
100 Gr zucchero
3 uova
1 bustina lievito per dolci
Buccia  del limone
Nocciole q.b.
Mandorle q.b.
Cioccolato in scaglie q.b.


Montare le uova con lo zucchero e quando il composto e' gonfio unire la farina e il lievito setacciati,  il burro fuso freddo , la scorza del limone.
Dividere l'impasto in 3 parti e unire a uno le nocciole a un altro le mandorle e all' ultimo il cioccolato spezzettato finemente.
Cercare di amalgamare gli ingredienti poi formare tre filoni.
Disporli in una teglia foderata con carta forno e cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.
Sfornare fare raffreddare un pochino e tagliare i filoni.
Mettere i biscotti nella teglia e infornare nuovamente per 15 minuti.
Sfornare fare raffreddare e ......BUON APPETITO

Nessun commento:

Posta un commento