Informazioni personali

Ariccia, Roma, Italy
Mi chiamo Beatrice, ho 42 anni, sono di Bologna e dal 2004 vivo ad Ariccia. Sono sposata con Livio (marito e compagno di vita meraviglioso) e ho tre figli Carlotta 11 anni, Federico 8 anni, Chiara 3 anni.. e visto che ci sentivamo un po' "soli" da un anno e' arrivata Mary (una fantastica bulldog inglese)! Ah dimenticavo Raimondo il nostro coniglio nano di 4 anni! Adesso si che siamo al completo. Che dire della mia vita: e' sicuramente caotica e frenetica pero' e' proprio meravigliosa. Sono un medico, amo il mio lavoro e la mia passione segreta e' la cucina. Adoro spentolare e sorprendere i miei bambini ogni giorno con qualcosa di diverso e gustoso. La cucina fa parte dei miei ricordi d'infanzia: che bello da piccoli la domenica a pranzo da nonna Tina con le sue "lasagne verdi" e il 'fiordilatte"!!. E che dire della mia mamma Simonetta che ogni compleanno ci preparava la sua sublme torta nera. Credo che ogni bambino dovrebbe avere la possibilità' di crescere con questi ricordi nel cuore,sono sensazioni che ti tengono compagnia e ti aiutano anche nei momenti più' difficili. Ho pensato a un blog perché' volevo un quaderno virtuale dove scrivere tutte le mie ricette.

domenica 7 settembre 2014

Ciambellone con farina triticale






Ieri al mercato contadino dal mio fornitore di farina di fiducia ho trovato la farina di triticale.
Il triticale nasce da un incrocio naturale tra la segale e la farina di grano tenero quindi racchiude le proprieta' nutrizionali sia della segale che del grano tenero.
Una volta a casa non ho resistito e ho deciso di provare a farci un ciambellone
Ingredienti:
300 gr farina triticale
200 gr zucchero semolato
3 uova
1 vasetto yogurt
125 gr olio semi
1 bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata del limone

Montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a che non diventano chiare e spumose poi unire lo yogurt e la farina con il lievito continuare a mescolar quindi aggiungere olio a filo e la scorza limone.
imburrare stampo da ciambellone, versarvi l'impasto e cuocere in forno a 180-170 gradi x circa 40 minuti.



2 commenti:

  1. Sembra ottimo! Non ho mai sentito parlare di questa tipologia di farina. E' adatta solo per la preparazione dei dolci?

    Niebla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Biella. ...devo dire che era venuto veramente buono, molto soffice.
      Nei giorni scorsi ho provato a impastare anche la pizza e secondo me era venuta proprio bene....ciao ciao e grazie per essere passata qui da me

      Elimina